mercoledì 8 aprile 2015

La marinière, il trend intramontabile

Uno dei punti di forza del mio guardaroba da viaggio è la classica sweater a righe orizzontali, chiamata in francese, "la marinière". E 'comoda, mi protegge dagli sbalzi climatici e grazie a Coco Chanel, fashion.
Nel ventesimo secolo, Chanel durante un viaggio a Deauville in Francia, si fermò ad osservare i pescatori con le loro magliette a righe, ne rimase talmente rapita che cominciò a indossarle anche lei stessa. Trattandosi di Coco Chanel, la marinière subito trovò strada nel guardaroba della società parigina, e si trasformò in un classico.
In un modo o nell'altro, la marinière non viene mai accantonata e resta un intramontabile trend, come ci ricordano le maggiori Maisons che la ripropongono anche per la Primavera - Estate 2014.
Dal sapore fortemente nautico, la marinière ci fa pensare subito alla bella stagione, ad una passeggiata in bici da sole o con il nostro cucciolo... e ci fa sentire un pò parisiens.

vedi i dettagli su Polyvore http://www.polyvore.com/stripes_la_parisienne/set?id=112355955

Sweater: H&M
Pants: Dondup
Hat: Borsalino
Necklace: Miriam Stella
Bag: Stella McCartney


Potete trovarmi anche su Facebook, la mia pagina principale Coco du Trocadéro
la mia pagina dedicata a questo blog Coco du Trocadéro Fashion Blog

mercoledì 25 marzo 2015

Giveaway Twigghy. Vinci una shirt dipinta a mano

Chi mi segue sui vari social, sulla pagina Facebook e sull'altro blog Pizzo cipria e Bouquet, sa che sto seguendo già da un po' di tempo il brand emergente Twigghy
Twigghy crea abbigliamento, in particolare shirt, e accessori dipinti a mano, prediligendo come leitmotiv le illustrazioni di ritratti e di silhouettes.
In particolare, ho presentato il brand e il duo di creative che lo hanno fondato in questo post e poi fotografato e  mostrato una delle linee create per questa stagione dedicate a cinque icone di stile femminili, un post che potete visualizzare qui.

La bella novità è che da pochi giorni io e Twigghy abbiamo indetto un giveaway in collaborazione, e che in palio c'è una shirt dipinta a mano davvero carina, una di quelle magliettine da usare come jolly, perfetta sotto la giacca e indispensabile per l'estate. Eccola:


Il giveaway è partito il giorno 21 Marzo, e il 20 Aprile ci sarà l’estrazione. Il nome del vincitore sarà pubblicato sulla pagina Twigghy e sulla bacheca dell'evento. Il vincitore avrà tre giorni di tempo per contattare privatamente il brand e indicare l’indirizzo al quale desidera ricevere gratuitamente la shirt.


Come fare per partecipare? Basta seguire questi 3 semplici passi:
1) Like alla pagina TWIGGHY www.facebook.com/twigghy e condivisione pubblica dell’evento (in modo che sia visibile sulla vostra bacheca).
2) cliccare “partecipo” all’evento e invitare almeno tre amici(tramite il pulsante "invita amici")
3) Lasciare un commento qui sotto questo post e sulla bacheca dell’evento così da poter ricevere il numero progressivo per l'estrazione finale

Il gioco  termina il 19 Aprile alle 23.55.
L'estrazione avverrà tramite random.org; e Il premio sarà spedito gratuitamente a casa del vincitore che avrà seguito i 3 passi. Se il vincitore non si farà vivo entro tre giorni, ci sarà una seconda estrazione.

Partecipate numerosi, vi aspettiamo

martedì 24 marzo 2015

La primavera e le scarpe rosse


Buona giornata, qui finalmente clima primaverile 

Rosso, uno dei colori favoriti per il 2015. L'istituto Pantone ha decretato che la nuance "colore dell'anno" è il rosso Marsala, che io non amo particolarmente perchè trovo che sia lugubre, troppo scuro e invernale per i miei gusti. 
Adesso è tempo di colori vitaminici, la primavera finalmente è scoppiata e io non vedo l'ora di scoprire i piedini calzando dei bei sandali: per me da oggi parte ufficialmente la stagione di "caccia alle scarpe rosse". Ecco un bell'esempio di cosa mi piacerebbe indossare:
scarpe rosse da sogno! source: https://www.pinterest.com/pin/35606653280586945/
Cliccando sul link potrete visualizzare i photo credits e immergervi nella mia collezione virtuale di scarpe sul social fotografico più ricco in assoluto: sarà per questo che adoro Pinterest